Strumenti personali
Tu sei qui: Portale per il diritto alla studio e alla non dispersione

per il diritto alla studio e alla non dispersione

Il convegno nasce nel ricordo di Franco Gatti, fondatore e animatore di Medasonlus, uomo di scuola dalle mille battaglie per garantire diritto allo studio e successo formativo a tutti e a ciascuno. In coerenza al suo pensiero, si è optato per un’indagine sulla dispersione in provincia di Bergamo: indagare per prevenire e contrastare un fenomeno, che si palesa a scuola ma affonda le radici in ambito economico, sociale e culturale. Una deriva che interpella tutti noi perché lesiva del diritto di cittadinanza.

Cosa
Quando 11/12/2015
da 14:30 al 18:00
Dove ABF via Gleno 2
Aggiungi l'evento al calendario vCal
iCal

Il convegno chiude un primo segmento di lavoro dopo un anno di ricerca, resa possibile dall’assidua e preziosa col-

laborazione di gente di scuola, rappresentanti di Istituzioni, Enti e Associazioni, che hanno garantito competenze e os-
servatori plurali: condizione necessaria per l’analisi di un fenomeno multifattoriale. 
È stato un percorso accidentato: l’accesso alle fonti e la raccolta dei dati si sono rivelate intricate e difficoltose; l’approfondimento di concause e buone pratiche, un oceano ampio e sfrangiato non facile da scandagliare. 
Il profilo che emerge dall’indagine non vuole e non può essere esauriente; solleva interrogativi, è aperto al confronto e stimola a proseguire. È tempo di passare il testimone a chi - sulla base di un auspicabile raccordo istituzionale - ha ruolo per monitorare e governare il fenomeno con trasparenza; per avviare e sperimentare dentro e fuori la scuola azioni condivise e corresponsabili.
Medasonlus (movimento educativo per il diritto allo studio) è un’associazione culturale senza scopo di lucro con finalità di istruzione, formazione, ricerca e di tutela dei diritti civili.
Azioni sul documento